Torna indietro

Il Mare dell'Argentario e Località Costiere

Il monte Argentario è una interessantissima zona marittima nel cuore della Maremma Toscana. I Borghi che scandiscono il suo perimetro sono ricchi di storia e di tradizioni culturali, ma anche importantissimi aspetti naturalistici. La prima tappa del viaggio sull’Argentario è Orbetello, città che vanta origini etrusche e che fu molto importante anche in epoca romana.

La sua posizione geografica infatti era ben protetta su di un lato dalla Laguna e sull’altro dal monte Argentario, cosa che rendeva il luogo sicuro anche dalle incursioni dei pirati. Oggi Orbetello mantiene intatto il suo antico tessuto urbano e durante la visita è possibile ammirare i resti delle Mura Etrusche. Proseguendo l’itinerario si raggiunge Porto Ercole dove spiccano le poderose fortezze spagnole di Forte Stella e di Forte Filippo, mentre il borgo è dominato dalla possente Rocca. Proseguendo ancora si raggiunge Porto Santo Stefano con le sue case arroccate lungo le colline che degradano verso il mare, caratterizzando uno scenario intriso di antico e moderno. Infine si suggerisce una sosta a Talamone per ammirare l’imponente Rocca che la storia Italiana ha immortalato nel contesto della famosa impresa dei mille di Giuseppe Garibaldi.

Esperienze

Castiglione della Pescaia e Diaccia Botrona, Scansano Parco della Maremma, Terme di Saturnia, Pitigliano...

Il Lido

A 250 mt dall’hotel, lo stabilimento mette a disposizione degli ospiti un ombrellone con sdraio, lettino e teli mare.

Come raggiungerci

L'hotel è situato a Marina di Grosseto.